LANDMARK-ET

L’obiettivo del concorso era quello di progettare, all’ingresso del nuovo quartiere ‘Kvillebäcken’, un nuovo mercato coperto: un simbolo che introducesse il visitatore allo spirito contemporaneo e progressista con il quale si è costruita la nuova zona. L’altezza del nuovo edificio è limitata dal regolamento edilizio a un massimo di 7m, un’altezza nettamente più bassa degli altri edifici nei dintorni, motivo per cui il concetto della copertura è stato sviluppato seguendo un gioco di colori e forme.

La proposta verte sulla capacità della copertura del mercato ad attirare sguardi, persone ed attività dalle zone circostanti, attraverso lo sviluppo di due lati radicalmente diversi:

+ La parte superiore della copertura, di colore rosso intenso, è interrotta da lucernari circolari. La particolarità del disegno, si trasforma con il tempo in un forte punto di riferimento per tutti i cittadini che passano davanti al mercato, posto su un incrocio intensamente trafficato;

+ La parte inferiore della copertura ha colori più tenui e crea un ambiente stimolante per gli utenti locali. L’ampio tetto coinvolge e attrae le attività circostanti mentre le ‘lanterne’, incandescenti e trasparenti, filtrano la luce solare durante il giorno e si illuminano durante le ore notturne.

+ Le lanterne compongono la parte inferiore dei lucernari posti sul tetto: questi ultimi, inclinati a sud, catturano la luce diretta del sole che viene successivamente filtrata attraverso una membrana tessile a goccia, facendola risplendere di una luce incandescente. Lo smorzamento dei raggi di sole diretti consente di proteggere le merci esposte da radiazioni UV e IR, garantendo allo stesso tempo una confortevole illuminazione diffusa. La forma circolare delle ‘gocce’, invece, individua i punti di maggiore interesse all’interno del mercato: gli stand, i locali e bar.

+ Il tetto raccoglie inoltre notevoli quantità di acqua piovana, che viene incanalata attraverso il sistema di copertura e raccolta in un serbatoio sotto la piazza del mercato, per la depurazione e il riutilizzo.

+ Le bancarelle si trovano al piano terra. Nei mesi estivi, le ampie vetrate si aprono e la superficie di vendita si espande, occupando anche l’area della piazza di fronte al mercato.

+ Il secondo piano ospita bar ed aree di ristorazione. Le pareti di vetro sono completamente trasparenti così da permettere alle persone di seguire ed osservare le attività esterne del mercato.

GLÖD RÖD – PROGETTO PER LA COPERTURA DEL MERCATO DI KVILLEBÄCKEN

LUOGO:
Göteborg, Svezia

ANNO:
2011

CLIENTE:
Älvstranden Utveckling AB

SUPERFICIE:
1.780 mq. interno + 1.670 mq. esterno

PROGETTO:
LPA

TEAM:
Arch. PhD. Sandra Persiani, Arch. Luigi Pardo

WordPress Lightbox Plugin