CASA FILTRO

Il progetto prende forma dalle esigenze dei committenti: aggiungere una camera e due bagni senza sottrarre metratura alla zona giorno, di rappresentanza; risultato ottenuto lavorando principalmente sulla zona notte, ridistribuita nella sua parte centrale.

Vero fulcro del progetto risulta però la zona giorno che, eliminate le partizioni esistenti, diviene dinamica grazie a pannelli scorrevoli che permettono di unificare lo spazio o, all’occorrenza, di frazionarlo separando cucina, soggiorno e studio.

Il sistema di pannellature è stato studiato inoltre per di dividere l’appartamento in zona privata e pubblica, isolando agevolmente studio e bagno ospiti.

La controsoffittatura, modellata per celare gli impianti e gestire la luce artificiale, caratterizza l’intero progetto assieme all’uso del legno, materiale impiegato per le pannellature disegnate ad hoc.

LUOGO:
CATANIA (CT), Italia

ANNO:
2014-2015

CLIENTE:
Privato

SUPERFICIE:
195.mq

BUDGET:
nd

PROGETTO:
LPA

TEAM:
Arch. Luigi Pardo, Arch. PhD. Sandra Persiani

WordPress Lightbox Plugin